Aria Sottile – Jon Krakauer

  • 8-aria-sottole-jon-krakauerTitolo: Aria Sottile.
  • Autore: Jon Krakauer.
  • Casa Editrice: Corbaccio.
  • Pagine: 323.
  • Genere: Resoconto di montagna.

“A cavalcioni del tetto del mondo”, con queste parole veniamo immediatamente proiettati sulla vetta più alta del mondo, Chomolungma, Sagaramāthā oppure come è meglio conosciuta, monte Everest. L’opera racconta nei minimi dettagli gli eventi accaduti nella primavera del 1996 quando Jon Krakauer, in qualità di reporter alpinista del giornale Outsider, prese parte a una spedizione per la scalata della montagna più alta del mondo. Quell’anno decine di spedizioni con un enorme numero di persone affollavano il campo base a poco più di 5000 mt di altezza. Il lavoro di Krakauer doveva essere quello di scrivere un articolo sulla proliferazione delle spedizioni a pagamento e gli effetti di questa commercializzazione sfrenata furono subito chiari, la confusione e la sporcizia lasciata dall’inciviltà dell’Uomo.

Krakauer sarà invece testimone di ben altro, il 10 maggio 1996 una terribile tempesta colse di sorpresa quattro spedizioni che si trovavano sulla cima, la discesa sarà impossibile, la montagna reclama ciò che è suo. Nove alpinisti, tra cui le due migliori guide alpine del mondo perderanno la vita, Krakauer sarà uno dei fortunati a sopravvivere. La sua testimonianza, vissuta in prima persona, ci permette di conoscere i dettagli più particolari mentre le sue incredibili doti letterarie ci permettono di vivere le stesse emozioni, la stanchezza, il freddo, la paura e le lacrime di felicità nel trovare finalmente la salvezza.

Una storia straordinaria resa ancora più incredibile dalla consapevolezza che non si tratta di un romanzo ma del resoconto di una storia vera. Un racconto vivo, sempre in movimento da gustare con la compagnia di un infuso dinamico, Tè Verde, o da un infuso impreziosito dai sapori di numerose spezie, Tè Aromatizzato.

 Roberto B.

Condividi sui social

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.