E l’eco rispose – Kaled Hosseini

l'eco rispose, Khaled Hosseini
  • Titolo: E l’eco rispose.
  • Autore: Khaled Hosseini.
  • Casa Editrice: Piemme.
  • Pagine: 382.
  • Genere: Romanzo.

 

Nel secco autunno iracheno Sabur inizia il suo viaggio da Shadbagh a Kabul. Con lui, la figlia di tre anni Pari e il fratello maggiore Abdullah. I due sono inseparabili e sul carretto rosso del padre seguono il paesaggio arido che scorre di fronte i loro occhi. Sabur ha fatto di tutto per non portare con se Abdullah ma il legame tra i due fratelli è troppo forte e il presentimento di qualcosa di brutto obbliga Abdullah a partire.

Sarà una volta arrivati a Kabul che il forte legame tra i fratelli sarà spezzato dalla brutalità dell’uomo affamato e disperato. Abdullah e Pari diventeranno due anime separate dall’amore incompreso di un padre che farà di tutto per garantire loro la sopravvivenza.

Kaled Hosseini, nel suo terzo romanzo, ci porta nuovamente nelle terre dal sapore d’oriente che in molti casi conosciamo tramite le romantiche fiabe ornate di mistero. Attraverso generazioni, Khaled Hosseini esplora nel profondo i modi in cui le persone amano, feriscono, tradiscono e sacrificano la propria vita l’una per l’altra.

La lettura scorrevole e passionale. I temi trattati e la brutale attualità della storia portano il lettore a riflettere su tempi importanti. Hosseini è sicuramente un maestro nel raccontare l’orrore che l’uomo può manifestare.

La lettura di questa opera richiede la compagnia di un infuso prezioso e delicato dai profumi leggeri e dall’intensità docile. Il Tè Bianco, con la sua caratteristica delicatezza, sarà il giusto compagno di lettura di una storia segnata dalle difficoltà della vita misera ma ricca di sentimento.

Buona lettura e buon Tè.

Roberto B.

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.