Ereticus – Jacob Popper

  • Titolo: Ereticus.
  • Autore: Jacob Popper.
  • Casa Editrice: Castelvecchi.
  • Pagine: 382.
  • Genere: Romanzo Storico.

La verità della Chiesa è la verità assoluta – contro questa ideologia si schierò Galileo Galilei contravvenendo ai precetti del Cattolicesimo. La sua scienza era un pericolo per la cristianità e per questo dovette pagare, circondato da amici e nemici, i suoi seguaci saranno pronti a sguainare la spada per lui.

Ognuno di noi conosce questa storia, studiata sui libri di scuola, sapientemente spiegata da insegnanti ma le pagine di questo libro non hanno come interesse quello di erudire un improbabile discente bensì raccontare un’altra storia, fatta di segreti e misteri. L’autore ripercorre la vita dello scienziato costruendo una fitta rete sulla quale i personaggi reali o inventati segnano le loro strade, percorsi che si intrecceranno con la vita di Galileo.

Con questo romanzo Popper ci riporta nel XVII secolo descrivendo nei minimi dettagli l’ambientazione del tempo riportando alla luce lo storico conflitto tra religione e scienza.

Un’opera ben scritta scorrevole che deve essere seguita con attenzione pertanto in questo viaggio deve accompagnarci un infuso forte con un gusto deciso capace di far riflettere come le parole dell’autore ci pongono di fronte al millenario dilemma tra fede e scienza. L’infuso di Tè Nero sarà il giusto compagno per quest’avventura.

Roberto B.

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.