Il debito – Glenn Cooper

  • Titolo: Il debito.
  • Autore: Glenn Cooper.
  • Casa Editrice: Nord.
  • Pagine: 418.
  • Genere: Romanzo Thriller.

Il professore Cal Donovan si trova nuovamente a Roma, in uno dei luoghi più importanti della religione cristiana e dove pochissimi hanno la possibilità di addentrarsi, la biblioteca e l’Archivio Segreto del Vaticano. Grazie alla sua amicizia con Papa Celestino ha un permesso speciale di accesso illimitato e per un professore di Storia della Religione è come aprire le porte del paradiso a un Cristiano devoto.

Donovan si trova nell’archivio per una ricerca approfondita dei documenti vaticani con lo scopo di raccogliere informazioni per il suo prossimo libro quando la sua attenzione viene colta da un dettaglio riportato su una lettera di metà ottocento indirizzata al Cardinale Lambruschini e scritta dal Cardinale Antonelli.

Cal continua la sua ricerca sulla corrispondenza di quegli anni ma la sua mente rimane fissa a quella lettera, chi è il banchiere di cui parla il Cardinale Antonelli?

Uno scomodo segreto si articola da quelle poche parole, una rivelazione che potrebbe distruggere la Chiesa come istituzione schiacciandola sotto un debito miliardario ed impossibile da ripagare.

Chi ha richiesto quel denaro? È stato ripagato? Perché non si trovano altri documenti? Chi è il responsabile del sangue che ha bagnato quei soldi?

Papa Celestino è intenzionato a fare chiarezza e chiede a Donovan, ancora una volta, il suo aiuto ma i principi della Curia non la pensano allo stesso modo e il Vaticano diventa un covo di cospiratori e spie.

Glenn Cooper ci riporta nella meravigliosa Roma sulle tracce di un segreto scomodo dimenticato da tempo e che molti avrebbero voluto fosse rimasto tale.

Rapimenti, omicidi e tradimenti condiscono questo romanzo rendendolo irresistibile. Una lettura piacevole e accattivante, sempre in movimento. Un altro centro per questo grandissimo scrittore.

Nell’accompagnare il professore Cal Donovan nel suo pericoloso viaggio tra segreti e sangue consiglio un Tè forte e vigoroso come la storia, un buon infuso di Tè Nero può essere senza dubbio un ottimo compagno.

Buona lettura e buon Tè.

Roberto B.

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.