Nelle terre estreme – Jon Krakauer

nelle terre estreme

  • Titolo: Nelle terre estreme.
  • Autore: Jon Krakauer.
  • Casa Editrice: Corbaccio.
  • Pagine: 266.
  • Genere: Letteratura Urbana.

Dopo essersi laureato nel 1990, Christopher McCandless dona tutti i suoi soldi e decide di intraprendere un viaggio. Il suo obiettivo sono le terre estreme dell’Alaska. Con il nome di Alexander Supertramp attraverserà gli Stati Uniti in un incredibile viaggio che lo porterà a conoscere molte persone ma soprattutto se stesso. Instaurerà legami fortissimi che lo segneranno, ogni incontro sarà una tappa fondamentale del viaggio ma il suo obiettivo rimarrà sempre l’Alaska dove arriverà nell’aprile del 1992. Un vecchio pulmino usato dai cacciatori sarà il suo unico rifugio ma ben presto si tramuterà nella sua prigione. L’arrivo della primavera risveglia i freddi territori del nord ma lo scioglimento dei ghiacci non è solo l’occasione per cogliere il risveglio degli animali e la nascita dei frutti della terra, i fiumi si gonfiano e il loro attraversamento diventa impossibile. Alexander non sarà più in grado di tornare indietro e dovrà mettere in atto gli insegnamenti raccolti nel suo cammino. La sfida sarà sopravvivere nelle terre estreme.

La sua ambizione e voglia di avventura sarà troppo grande per il compito che si è prefissato così nel settembre dello stesso anno due cacciatori troveranno il suo corpo chiuso nel sacco a pelo dentro il vecchio pulmino numero 142.

Quella di Christopher McCandless nelle terre estreme, alias Alexander Supertramp, non è solo la ricostruzione di una storia vera ma anche una riflessione sul mondo di oggi e la società che lo abita raccontata da un grandissimo scrittore Jon Krakauer. Come il viaggio di Chris attraversa momenti di spensierata libertà, difficoltà e attimi che toccano il cuore la lettura di questa opera deve necessariamente essere accompagnata da diverse tipologie di infusi. Il Tè Nero, per i momenti più difficili e il Tè Aromatizzato per i momenti più spensierati saranno ottimi compagni per il viaggio che Krakauer ci permetterà di fare con Christopher McCandless.

Buona lettura e buon Tè

Roberto B.

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.